Vangatrice GRAMEGNA VM 65 per motocoltivatore BCS Ferrari Pasquali

Vangatrice GRAMEGNA VM 65 per motocoltivatore BCS Ferrari Pasquali


Prezzo Ciampelli: Su Richiesta
Condividi su:

Vangatrice GRAMEGNA VM 65 per motocoltivatore BCS Ferrari Pasquali

Il prezzo è riferito alla macchina con presa di forza per BCS.

Applicabile su vari modelli di motocoltivatori: contattatemi indicando marca e modello per verificare la compatiibilità  

La VM65 è la macchina ideale per la vangatura di orti, giardini, vivai, serre, frutteti e per tutti i casi in cui non si può utilizzare una trattrice. 

Il peso e le dimensioni contenute la rendono adatta anche a motocoltivatori di media potenza per un utilizzo facile e pratico.

Grazie ad un nuovo sistema di snodi e biellismi, la macchina non necessità di alcuna lubrificazione ne manutenzione.

 

VANTAGGI della vangatrice.

Come è noto, l’aratro stacca le zolle dal fondo mediante il taglio prodotto dalla lama del vomere.

Questa azione, però, crea un fondo liscio e compatto (che rimane nascosto sotto al terreno lavorato), i cui effetti negativi si aggravano con il ripetersi delle arature.

La compattazione è ancora maggiore se si esegue l’aratura dentro solco.

La vangatrice invece, strappando le zolle (osservare il fondo delle zolle nell’immagine ), lascia un fondo poroso e permeabile, favorendo la traspirazione del terreno e l’assorbimento dell’acqua.

 

LA VANGATRICE:

  1. Miscela il terreno anzichè rivoltarlo: la parte superficiale più fertile rimane disponibile all’apparato radicale delle colture
  2. È in grado di vangare in terreni bagnati dove nessun attrezzo può lavorare
  3. Produce zolle di dimensione ideale
  4. Lascia il terreno perfettamente livellato
  5. Richiede poca potenza
  6. Riduce sensibilmente i consumi

 

SPECIFICHE TECNICHE:

  • peso 87 kg
  • larghezza di lavoro 61 cm
  • ingombro totale larghezza 65 cm
  • profondità di lavoro 16 cm
  • numero di vanghe: 4
  • potenza minima richiesta: 8 HP
4.79 / 1121 voti